Aggiornamento dell’1 novembre 2016

[VARIE]
– Halloween è giunto al termine.
– Le armi e le altre granate lasciate a terra non impediscono più alle flashbang di accecare i giocatori.
– Risoluzione di un bug per cui i suoni del replay della morte continuavano ad essere riprodotti anche dopo il termine del replay.
– I giocatori che vivono in regioni dove l’SDR (Steam Datagram Relay) non è ancora attivo (Brasile, Europa settentrionale, Europa occidentale) utilizzano ora un normale ping UDP per il sistema di ricerca.
– Risoluzione di un problema per cui i giocatori riscontravano un aumento di ping poiché la scelta della regione si basava sul ping SDR, anche se l’SDR non veniva utilizzato nella regione in questione.

[OSX]
– Risoluzione di un bug che talvolta impediva l’avvio del gioco con il messaggio “Può essere avviata una sola istanza del gioco alla volta”.

Cologne 2015 Pick’Em Challenge


ESL One Cologne 2015 may be a week away, but you have two ways to support your favorite teams and players right now!

Making Their Mark

Introducing the all new ESL One Cologne 2015 Player Autograph Stickers, available for purchase in-game or from the Steam Community Market. These stickers are autographed by professional CS:GO players, with 50% of the proceeds going to players and organizations.

You can also support your favorite team by purchasing ESL One Cologne 2015 Team Stickers in-game or from the Steam Community Market. Just like all previous team stickers, 50% of the proceeds from sticker sales go to the organizations.

Pick’Em Challenge

In addition to showing your support for your favorite teams, team and player autograph stickers serve as game pieces for the Team and Player Pick’Em Challenges, respectively.

In the Pick’Em Challenge, your goal is to score as many points as possible by correctly picking winning teams and top players as the tournament progresses. You’ll score points whenever you make a correct pick, and your scores for the Team and Player Pick’Em Challenges will be added together with your total score determining your reward.

What reward, you ask? You can earn a Bronze, Silver, or Gold Pick’Em Challenge Trophy by scoring 25, 50, or 75 points, respectively. Pick’Em Challenge Trophies are badges that are displayable on your CS:GO avatar and on your Steam profile. In addition to winning a trophy, you can compete with your friends on the Pick’Em Friends Leaderboard.

Stay tuned for more info as we march toward CS:GO’s biggest Major yet!

Qualificatorie nordamericane

Le qualificatorie asiatiche ed europee si sono concluse con la selezione di sei delle otto squadre che parteciperanno all’ESL One Cologne del 2015. Complimenti a Titan, Team eBettle, Kinguin e Flipsid3, che si uniranno a Renegades e Team Immunity per l’evento principale.

E adesso tocca alle qualificatorie LAN nordamericane che sveleranno le ultime due sfidanti. Quali squadre si aggiungeranno alla rosa dei partecipanti? Lo scoprirai questo fine settimana!

Per gli orari, i gironi, le notizie ed altro ancora, consulta la guida di sopravvivenza delle qualificatorie LAN nordamericane e visita la pagina delle qualificatorie dell’ESL One Cologne del 2015.

Dati sulle mappe

Cerchiamo sempre nuovi modi per prendere decisioni migliori con i dati che raccogliamo. In passato abbiamo pubblicato un resoconto del bilanciamento delle mappe, e adesso è giunta l’ora di un aggiornamento! Qui sotto troverete le statistiche del gruppo di mappe del Servizio attivo.

Alcune mappe, come Dust 2, non sono cambiate più di tanto dal nostro ultimo articolo. Altre, come Cobblestone e Overpass, hanno visto dei cambiamenti importanti. Date un’occhiata ai risultati qui sotto, e fateci sapere cosa ne pensate!

ESITO GENERALE DEI ROUND

I risultati dei round espressi qui sotto indicano la probabilità che i terroristi (in arancione) e le forze anti-terrorismo (in blu) vincano un round, sfruttando i dati raccolti nel mese scorso dai gruppi di abilità più alti nel sistema di ricerca di partite competitive.

Clicca qui per la tabella riassuntiva completa che mette in correlazione ciascuna mappa con ciascun gruppo di abilità.

In generale, l’esito dei round rappresenta il primo passo, il più generico, dell’analisi che stiamo intraprendendo, ma è già possibile notare alcune tendenze: Dust 2, Cache e Cobblestone tendono ad avere risultati molto simili tra loro.

CONSEGUIMENTO DEGLI OBIETTIVI IN RELAZIONE ALL’ESITO DEL ROUND

L’esito di un round, in linea di massima, non ci dice molto su cosa sia successo durante il suo svolgimento. Per scoprire meglio come terroristi e forze anti-terrorismo abbiano ottenuto le loro vittorie, possiamo scomporre i round in base al riuscito piazzamento della bomba.

Clicca qui per la tabella riassuntiva completa che mette in correlazione ciascuna mappa con ciascun gruppo di abilità.

E adesso, ecco emergere alcune differenze. Dust 2 e Cache continuano ad avere un aspetto molto simile, la bomba viene piazzata in quasi la metà dei round, anche se gli anti-terroristi disinnescano più spesso la bomba su Cache. Su Cobblestone, la bomba viene piazzata meno frequentemente (in questo aspetto, è simile a Nuke), ma viene protetta dalle forze terroristiche molto efficientemente.

Continueremo a condividere altri dati man mano che apporteremo altri cambiamenti alle mappe di CS:GO. Date un’occhiata e fateci sapere cosa ne pensate!

Onestà e rispetto delle regole

Di recente, siamo venuti a conoscenza di alcune accuse che concernono una partita truccata della quinta stagione del Cevo, tra iBUYPOWER e NetCodeGuides.com. I dettagli (in inglese) sono disponibili in questo articolo del DailyDot: http://www.dailydot.com/esports/match-fixing-counter-strike-ibuypower-netcode-guides/

Possiamo confermare che, investigando sullo storico delle attività degli account coinvolti, una gran quantità di oggetti di valore vinti grazie a quella partita da Duc “cud” Pham sono stati trasferiti (passando da Derek “dboorn” Boorn) ai giocatori di iBUYPOWER e al fondatore di NetCodeGuides, Casey Foster.

Dopo aver considerato attentamente le informazioni che abbiamo raccolto e ricevuto, abbiamo deciso di evitare rapporti futuri con queste persone. Di conseguenza, forniremo istruzioni precise ai nostri partner di CS:GO affinché non consentano ai seguenti individui di partecipare a nessun evento sponsorizzato da Valve:

Duc “cud” Pham
Derek “dboorn” Boorn
Casey Foster
Sam “Dazed” Marine
Braxton “swag” Pierce
Keven “AZK” Larivière
Joshua “Steel” Nissan

I giocatori professionisti, i loro manager e lo staff organizzativo delle squadre non dovrebbero mai scommettere sulle partite di CS:GO, collaborare con i grandi scommettitori o lasciar trapelare informazioni a terzi che potrebbero influenzare le scommesse sul gioco.

Nel 2014 abbiamo potuto ammirare la crescita esplosiva di CS:GO come eSport competitivo, e per il 2015 sta già andando forte. Ma, al crescere di CS:GO, è importante tenere a mente l’impatto dei giocatori professionisti di Counter-Strike sulla stabilità di questo sport. Esibendosi davanti a una platea di milioni di fan, sono loro gli ambasciatori del gioco e, come tali, devono rappresentare i valori della scena professionistica di Counter-Strike e promuovere l’onestà e la rettitudine delle squadre.