Aggiornamento del 21/3: Militia, i menu e gli ostaggi

È tempo di pulizie primaverili qui nell’ufficio di CS:GO, e ci siamo dati da fare. Infatti, se stavate seguendo Reddit ieri sera, vi sarete forse fatti un’idea di quanto ci siamo dati da fare. Con una dimostrazione di riflessi, astuzia e gioco di squadra solitamente riservati per il gioco, alcuni dei membri della comunità di CS:GO sono riusciti a dare un’occhiata anticipata all’aggiornamento di oggi. Ma per coloro tra di voi che non lo hanno ancora fatto, diremmo allora che è ora di rendere il tutto ufficiale.

In primo luogo: Abbiamo apportato modifiche e miglioramenti a “Militia”, una delle mappe di Counter-Strike della modalità di salvataggio degli ostaggi più classica. Disponibile in tutte le modalità di gioco, “Militia” è proprio come la mappa che ricordate, ma con alcune nuove sorprese qua e là. Siamo sicuri che apprezzerete i miglioramenti. Abbiamo anche migliorato il menu principale, rendendo più semplice che mai trovare ed unirsi agli amici che sono su CS:GO.

E per ultima cosa, forse la più importante, abbiamo apportato un grande aggiornamento alla modalità di salvataggio degli ostaggi di CS.

Questo aggiornamento bilancia il gameplay della modalità per non renderla più una passeggiata per i terroristi. Le modifiche dovrebbero aggiungere nuove sfide da entrambi i lati e forniscono un’esperienza più attraente e competitiva per tutti.

Come? Beh, prima di tutto, ci sono solo due ostaggi, ora (e non si trovano neanche nei soliti posti, quindi controllate il radar). Un’altra modifica: Gli AT devono portare ora solo uno dei due ostaggi alla zona di estrazione per vincere.

Starete pensando: “Aspetta, ora sembra troppo facile per gli AT”, e siamo completamente d’accordo: perciò, per bilanciare leggermente il tutto, bisognerà prima slegare l’ostaggio e poi trasportare in spalla quello scansafatiche fino alla zona di estrazione. Inoltre, sembra che i terroristi li abbiamo fatti mangiare come maiali, dato che trasportare un ostaggio rallenterà un po’ la velocità di movimento, rendendo il tutto più impegnativo. Dovrete agire in modo tattico e saper coprirvi le spalle se la vostra squadra di AT vuole arrivare illesa alla zona di estrazione con un ostaggio. E ricordate: gli ostaggi non possono essere feriti in uno scontro a fuoco, ma ogni proiettile vagante che li colpisce avrà effetti sul vostro denaro.

Se state pensando: “Aspetta, ora sembra di nuovo troppo difficile per gli AT”, wow, andate piano. Non ci avete fatto finire. Prendere in spalla un ostaggio aggiungerà del tempo al timer. E se ci sono degli AT lì fuori a cui non piace essere sparati mentre cercano di sciogliere nodi, acquistare un kit di salvataggio ridurrà il tempo necessario per slegare un ostaggio.

Assicuratevi di farci sapere cosa ne pensate sul forum di CS:GO. Come sempre, apprezziamo i vostri pareri e ci piace lavorare insieme alla comunità per rendere il gioco migliore.